L’idea di leggere una fiaba alla mia bambina prima di andare a nanna è una cosa che mi ha sempre affascinata. Sarà per questo che sto già facendo scorta di libri con favole e racconti. O sarà che la mia libraia preferita, Silvia di Feltrinelli – Verona, mi conosce così bene che sa che non posso rinunciare a un libro in offerta. Ecco quindi che qualche giorno fa sono incappata in questa bella promozione, che con soli 4,90 euro ti permette di acquistare il libro Le fiabe della buonanotte edito da Gribaudo, con illustrazioni di Stefania Colnaghi.

La promozione scatta in automatico se in questo mese (fino al 30 giugno, ndr) acquistate due libri qualsiasi in una delle librerie dello store. Aggiungendo poco meno di 5 euro alla vostra spesa letteraria potete portarvi a casa anche questa bella raccolta di fiabe illustrate. Si va dalle più tradizionali, come I tre porcellini, alle famose storie dei fratelli Grimm (tipo Hansel e Gretel), dalle favole di altre culture come il racconto popolare russo di Baby Yaga alle fiabe di Handersen (La principessa sul pisello e Cenerentola) o Esopo (Il topo di campagna e il topo di città).

I disegni, moderni e colorati, sono realizzati da una bravissima illustratrice di Pavia, Stefania Colnaghi, che da anni ha fatto della sua passione per matite e colori un vero e proprio lavoro. Collabora con molte case editrici e ha realizzati tantissimi lavori, per la narrativa e per la scuola.

fiabe bambini

Altro punto a favore di questo bel libro sono i materiali scelti: la copertina è lievemente imbottita, quindi non è scomoda da tenere in mano, le pagine sono lucide e, cosa ancora più importante, i caratteri sono belli grandi e le righe ben spaziate tra loro. Non solo per non affaticare la vista di mamme e papà, ma anche per agevolare i bambini – magari già in età scolare – che vogliono seguire i genitori nella lettura o cimentarsi loro stessi nell’autolettura del loro primo libro di favole.

fiabe bambini

Non da ultimo un’altra idea che ho apprezzato davvero molto è la suddivisione degli indici: alfabetico, tematico (aniamli, avvetura, principi e principesse, streghe, fate e orchi) e per durata. Le 24 favole, infatti, sono suddivise in brevi, medie e lunghe: potrete così decidere, a seconda di quanto tardi si è fatto e di quanto tempo avete prima che le palpebre del vostro pargolo si chiudano completamente, la fiaba da leggere per non rimanere con il finale troncato, soddisfacendo allo stesso tempo il classico “ancora una” richiesto spesso dai bambini.

fiabe della buonanotte gribaudo

Fate (e fatevi) un bel regalo: correte in libreria, scegliete qualcosa per voi (se vi servono dei consigli letterari vi rimando agli altri post qui sul blog o alla sezione principale) e acquistate anche questo bel libro di favole. E lasciate che i sogni dei vostri figli siano accompagnati dalla vostra voce e dalle storie più famose, con cui anche noi siamo cresciuti.