Ero così curiosa di scoprire cosa ci fosse di tanto divertente nei libri del Dr. Seuss, che in una recente “spedizione” in libreria ne ho acquistati due. E mi si è aperto un mondo. Spassose, ironiche e a volte anche paradossali, le sue storie sono perfette per i più piccoli, e anche per i più grandi.

Sono andata a spulciarmi un po’ di biografia e ho scoperto che Theodor Seuss Geisel (1904-1991) era uno scrittore e fumettista statunitense, noto ai più con lo pseudonimo di Dr. Seuss. Ha pubblicato più di 60 libri per bambini, raccontando in rima e versi trisillabici straordinarie avventure di personaggi oramai diventati parte integrante della storia della letteratura per l’infanzia. Chi non ha mai sentito parlare di Prosciutto e uova verdi, uno dei suoi best seller di sempre? E de Il gatto e il cappello matto? O ancora – e qui mi aspetto un ahhhh! generale – de Il Grinch? Il mostriciattolo verde che odia il Natale, portato sul grande schermo da Ron Howard e interpretato magnificamente da un super comico Jim Carrey, lo conoscete tutti, ne sono sicura (era anche tra i miei consigli letterari natalizi, voi l’avete regalato a qualcuno?).

personaggi dr. seuss

Vincitore del Premio Pulitzer nel 1984 “per il suo contributo di quasi mezzo secolo all’educazione e al divertimento dei bambini americani e dei loro genitori”, è un autore che ho scoperto tardi ma che spero Adele apprezzerà quanto prima. Ecco perché ho voluto arricchire la sua piccola libreria personale con due dei suoi racconti più famosi (Il gatto e il cappello matto e Il ritorno del gatto col cappello), che presto vi recensirò.

I suoi libri parlano spesso di temi difficili e complicati come l’adozione, l’inquinamento o il rispetto della parola data. Ciò che da risalto – e ha sancito il successo del Dr. Seuss – è il modo in cui tutto ciò viene affrontato: nelle storie compaiono personaggi buffi, che compiono gesti assurdi raccontati con un nonsense intelligente e un ritmo che incalza: e tutto ciò rimane impresso nella memoria dei più piccoli, proprio per il loro sconfinato bisogno di fantasia. La delicatezza con cui vengono affrontate le varie tematiche, assieme al gusto per la risata a bocca aperta, quella più genuina e vera, insegnano ai bambini a osservare l’assurdo luogo in cui vivono i grandi da tante diverse angolazioni e a tuffarsi nel mondo sempre con il sorriso sulle labbra.

Dr-Seuss24

I nostri lettori avranno tempo per imparare le lezioni della vita – magari anche con l’aiuto di qualche bel romanzo di formazione: ora lasciamogli scoprire il lato divertente della realtà.

Purtroppo in italiano sono disponibili solamente 11 dei 60 libri del Dr. Seuss, pubblicati da Giunti Editore e tradotti da Anna Sarfatti (tranne Il Grinch che è edito da Mondadori).
Età di lettura: da 3 anni